Organizzazione Aziendale, Consulenza Aziendale Bologna

Come migliorare la produttività in Ufficio Tecnico

Vediamo un caso pratico di miglioramento della produttività in Ufficio Tecnico con le tecniche del Lean Office.

Implementare i KPI industriali in un contesto multiplant

Introdurre un sistema strutturato di indicatori industriali in un contesto multistabilimento presenta elementi di complessità non ordinari. Un caso reale sviluppato in azienda.

Kanban: linea guida per il dimensionamento e l’implementazione

Il Kanban, tecnica della Lean Production, è un semplice strumento “pull” per il richiamo di materiali, semilavorati o gruppi dalle fasi a monte. Vediamo alcune indicazioni per implementare e dimensionare correttamente un sistema Kanban.

Organizzazione Aziendale, quarto principio: definire indicatori di performance e controllo

Gli indicatori di performance (KPI) sono essenziali per indirizzare i comportamenti delle persone verso gli obiettivi aziendali. Alcune indicazioni pratiche per creare un buon sistema di indicatori.

Significato, definizione e calcolo dell’OEE

In questo articolo vediamo come si calcola l’Overall Equipment Effectiveness, secondo il modello classico e secondo un modello innovativo più adatto ai contesti produttivi reali.

I Cinque Principi della Lean Production

In questo articolo esamineremo i 5 Principi di base della Lean Production (e del Lean Thinking più in generale), ovvero gli “assi di riferimento” del miglioramento secondo la filosofia Lean.

Consulenza aziendale: the right way

Cosa deve fare una società di consulenza per essere efficace verso il cliente?
E quale è il ruolo del cliente nel successo di un progetto di consulenza?
Proviamo a districare la matassa.

Organizzazione Aziendale, Terzo Principio: Miglioramento continuo dei Processi

Migliorare costantemente l’efficienza dei processi e standardizzarli ad ogni miglioramento è una chiave competitiva primaria. Vediamo perché e come farlo.

Organizzazione Aziendale, Secondo Principio: Mansioni, Ruoli e Delega

Mansioni, ruoli e delega sono ingredienti di successo per migliorare il clima aziendale, ottimizzare il lavoro e far crescere l’organizzazione. Vediamo come.

Organizzazione Aziendale, Primo Principio: scegliere la Struttura organizzativa adeguata

Il primo principio dell’Organizzazione Aziendale prevede che si scelga la struttura organizzativa più idonea a gestire il business. Vediamo quali sono i tre modelli principali, e quali vantaggi e svantaggi comportano.

Il Piano di Lavoro per la gestione dei progetti di miglioramento

Ogni progetto di miglioramento necessita di un attento presidio delle attività che sono state individuate e deliberate con il gruppo di lavoro. Il Piano di lavoro è uno strumento essenziale del Project Management.

Valutare i tempi di risposta ai clienti con l’analisi dei Lead Time confermati

La rapidità, ovvero la capacità di proporre ai clienti tempi di consegna brevi, è una chiave competitiva sempre più rilevante. Vediamo come tenerla sotto controllo.

Organizzazione Aziendale: i 10 Principi secondo OrganizzazioneAziendale.net

L’organizzazione aziendale comprende una ampia rassegna di discipline e metodi, nonché di scuole di pensiero. Esistono però alcuni principi basilari che devono sempre essere tenuti presenti. Ecco il punto di vista di OrganizzazioneAziendale.

Il Livello di Servizio, un KPI gestionale di estrema attualità

In un contesto di mercato che richiede sempre maggiore flessibilità e rapidità alla supply chain, è fondamentale dotarsi di uno strumento oggettivo di monitoraggio della puntualità delle consegne.

Analisi delle inefficienze: strumento essenziale per il miglioramento dell’efficienza produttiva

Per aumentare l’efficienza produttiva e ridurre i costi di produzione è necessario sapere esattamente dove indirizzare gli sforzi. In quest’ottica, è indispensabile dotarsi di un sistema di analisi delle inefficienze oggettivo e rappresentativo.

Eliminare gli sprechi in produzione – parte seconda

Seconda parte dell’articolo sugli sprechi in produzione e su come abbatterli secondo la “filosofia” del Lean Thinking.

Eliminare gli sprechi in produzione – parte prima

Gli sprechi sono attività che consumano risorse e non generano valore. Vediamo quali sono e come si possono eliminare secondo il Lean Thinking.

Produttività ed Efficienza produttiva: elementi chiave per la competitività

Migliorare l’efficienza produttiva secondo le best practice internazionali è oggi un elemento imprescindibile per ridurre i costi di produzione e mantenersi competitivi in uno scenario di crisi.

Software Selection: come scegliere il software più adatto alle proprie esigenze

Per scegliere un ERP o una applicazione verticale è importante definire chiaramente i requisiti prima di avviare il processo di selezione.

Just In Time: facciamo un po’ di chiarezza

Il Just In Time (letteralmente: “appena in tempo”) prevede l’adattamento al mix e ai volumi della domanda, ma è necessario limitare le irregolarità trasferite sul sistema produttivo.